martedì 14 giugno 2011

Glosas, la prima rivista dedicata interamente alla musica classica portoghese

Glosas è una rivista semestrale dedicata interamente alla musica erudita portoghese. Un progetto editoriale, unico nel suo genere, prodotto dell’mpmp, movimento patrimonial pela música portuguesa. Si tratta di uno strumento fondamentale per chiunque voglia conoscere ciò che si produce e si pensa oggi nel mondo della musica in Portogallo. La rivista, di grande rilevanza e qualità, è concepita e realizzata da specialisti (compositori, scrittori, artisti plastici), ma si propone di raggiungere anche il pubblico degli appassionati e dei non addetti ai lavori. Grazie a queste caratteristiche, che ne fanno una pubblicazione di successo, Glosas sta promuovendo un’ampia riflessione sulla produzione artistica contemporanea in Portogallo, creando e favorendo una proficua collaborazione fra le diverse professionalità che operano nel settore.

Una particolare attenzione è dedicata alla musica portoghese contemporanea. Degne di rilievo le interviste ai compositori portoghesi del nostro tempo, ai quali l’mpmp commissiona opere inedite che poi presenta in una apposita rubrica della sua rivista (“uma peça inédita para cada Glosas”).
Numerose e importanti le personalità che hanno contribuito finora alla realizzazione di Glosas con articoli, cronache, notizie e interviste. Fra gli altri, ricordiamo i compositori Luís Tinoco, Sérgio Azevedo, Amílcar Vasques-Dias, Nuno Côrte-Real, João Madureira, i musicologi Alexandre Delgado, David Cranmer, João-Heitor Rigaud, Luís Raimundo, Luís Henriques, Duarte Gonçalves Rosa, Idalete Giga, Alexandre Andrade, António Ferreira e Maria José Borges, i maestri André Granjo e Pedro Neves, i giornalisti Manuela Paraíso e Mónica Brito, la storica dell’arte Maria de Aires Silveira, gli scrittori Graça Moura, Lídia Jorge, Joana Guerra, Ruy Narval, Mário Alves, i pittori Nadir Afonso, Maria Gil e Isabel André, e il regista João Botelho.

Nell'ultimo numero della rivista, alla sua terza uscita, un grande tributo alla figura e all’opera di Joly Braga Santos.

EDITORIALE E INDICE DI GLOSAS n.3

2 commenti:

Luís C. F. Henriques ha detto...

This is definetly an enourmes contribution to the study of music in Portugal. I'm honoured to be a contributor for this magazine.

I leave my blog's adress if you care to share:
www.luishenriques.blogspot.com

Keep up the good work!
Greetings from Portugal

Associazione Culturale Luís de Camões ha detto...

Olá Luís C. F. Henriques

Muito obrigado pela sua visita e comentário, seja sempre bem vindo!

A “Associazione Culturale Luís de Camões” está muito interessada neste magnifico projecto. Também estamos felizes e honrados em poder colaborar com as atividades do mpmp, que nos ofereceu esta bela oportunidade. Será um grande prazer divulgar a "Glosas" através da nossa Associação e também dar a conhecer em Itália a grande qualidade musical que nos chega do universo musical português. Conte comigo e nossa Associação no que nós pudermos contribuir relativamente à divulgação do património musical português em Itália.

Gostei muito do seu blog. Parabéns pelas suas importantissimas atividades. São ótimas e nos serão muito úteis!

Aceitamos e agradecemos sugestões.

Abraço
Domenico Condito
“Associazione Culturale Luís de Camões”

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails